lefttop righttop
leftborder
rightborder
leftborder
Pagine: [1]
Autore Topic: Il gradient factory di ai-chan  (Read 16407 times)
Tenshi-san
Administrator
Karaoker Hero
*****
Posts: 285



WWW
« on: Ottobre 26, 2009, 13:56:50 »

Per chi è interessato ad una delle meravigliose creazioni di ai-chan ecco il Gradient Factory
Lo trovate qui

Potete copiarlo dentro la cartella aegisub -> automation -> autoload, in questo modo lo trovere precaricato ogni volta che aprite aegisub, oppure caricarlo solo quando vi serve dal menù "automazione" direttamente dentro aegisub.

Partiamo con il nostro testo a cui vogliamo applicare il gradiente.


Se abbiamo il gradient factory in autoload è sufficiente andare nel mnù automazione e clikkare su "generate color gradient"



Apparirà questa finestra:


In alto potete scegliere se applicare il gradiente a tutte le linee, quelle selezionate oppure ad uno stile specifico.



Poi potete scegliere che tipo di gradiente volete: smooth, smooth verticale, per carattere o per sillaba.



Poi c'è: Pixel per strip (per le modalità smooth normale o verticale), indica di quanti pixel dev'essere fatta la fetta di sottotitolo a cui va assegnato un colore diverso. (più il numero è piccolo più l'effetto viene uniforme ma necessita anche di una maggiore potenza per il rendering).

Poi c'è: Karaoke, che serve se il gradiente viene applicato a righe che contengono tag di karaoke, e si potà scegliere se usare "As Is" che lascia i tag di karaoke delle sillabe originali, oppure si possono selezionare i tag specifici (\k, \kf o \ko).



Poi possiamo scegliere se applicare il gradiente al colore primario, secondario, al bordo oppure all'ombra. Di default sono tutti in "ignore", che significa che non viene applicato.

Per iniziare, proviamo con il primario.



Nel menù a tendina troviamo fino a 3 colori, ma noi volevamo un gradiente con 4 colori, quindi premiamo il pulsante +colors, per aggiungere un colore.



Ora selezioniamo che vogliamo 4 colori.



Per scegliere i colori andiamo nella griglia sotto e clikkiamo con il pulsante sinistro sopra il colore (che di default è nero).



Apparirà la fiestra che conoscete bene di scelta colori e scegliete quello che preferite.





Ripetete l'operazione con tutti e 4 i colori scelti e alla fine premete: "Generate".



Ed ecco il risultato:



Se volete in verticale basta cambiaare la modalita da smooth a smooth vertical e generare il gradiente.




Oppure se lo volete per carattere...




Oppure per sillaba...




Il gradiente può essere applicato anche solo al bordo, ed il procedimento è identico solo selezionando la colonna "outline"





Oppure sull'ombra...




Oppure anche su più parametri contemporaneamente...





Un avvertimento di ai-chan
WARNING! WARNING! WARNING!

Non applicate il  Gradient Factory su linee generate dal kara templates, e viceversa, non applicate il kara templates su linee generate dal Gradient

Factory, dato che tra loro sono incompatibili.

Grazie ad ai-chan il gradiente alla portata di tutti. Cheesy


« Last Edit: Aprile 17, 2010, 13:15:03 by Tenshi-san » Logged
Gormel
Karaoker-sama
****
Posts: 191


mastro_gp@hotmail.com
WWW
« Rispondi #1 on: Ottobre 26, 2009, 19:07:07 »

bella guida, brave Tenshi, ma e` una mia impressione o le img per il  gradiente smooth, sillaba e carattere e` la stessa? non penso diano lo stesso risultato, almeno spero  Grin



Oppure se lo volete per carattere...



Oppure per sillaba...


Logged
Tenshi-san
Administrator
Karaoker Hero
*****
Posts: 285



WWW
« Rispondi #2 on: Ottobre 26, 2009, 19:14:59 »

Sapevo che qualcuno lo avrebbe notato.  Grin
In effetti ha dato lo stesso risultato...  Undecided
Dovrei fare qualche altra prova con testo karaokato per vedere cosa esce.  Smiley
Logged
Tenshi-san
Administrator
Karaoker Hero
*****
Posts: 285



WWW
« Rispondi #3 on: Ottobre 26, 2009, 19:34:38 »

fatto una provina al volo



rispetto allo smooth (10 pixel), carattere e sillaba sono leggermente diversi come aspetto e come risultato (smooth crea tante righe con il clip, mentre carattere e sillaba creano una riga sola in cui ogni carattere ha un colore diverso).

Quote
{\1c&H2424B0&}I{\1c&H2D28A8&}l{\1c&H352DA1&} {\1c&H3D319B&}g{\1c&H4C398E&}r{\1c&H583F85&}a{\1c&H674779&}d{\1c&H77506C&}i{\1c&H815663&}e{\1c&H915E56&}n{\1c&H9E654B&}t{\1c&HA96B43&} {\1c&HB26F3B&}f{\1c&HBF7631&}a{\1c&HCE7E25&}c{\1c&HD3841C&}t{\1c&HC1841C&}o{\1c&HB2841B&}r{\1c&HA1841A&}y{\1c&H96841A&} {\1c&H858419&}d{\1c&H788418&}i{\1c&H6F8418&} {\1c&H608417&}a{\1c&H548417&}i{\1c&H498416&}-{\1c&H398416&}c{\1c&H298415&}h{\1c&H188414&}a{\1c&H088514&}n

Invece per quanto riguarda carattere e sillabe vengono identici, e probabilmente succede perché anche nella modalità sillaba il colore varia per carattere e non per sillaba, esattamente come l'esempio riportato sopra.

Farò ancora un prova con un karaoke base per confrontarli.  Smiley

Edit: fatta la prova
In effetti quando il testo è karaokato cambia l'impostazione del colore che può essere per carattere o per sillaba a seconda di cosa selezioni.
Esempio con karaoke a gradiente impostato per sillaba:

Quote
{\k40}{\1c&H2424B0&}Il {\k20}{\1c&H3E329A&}gra{\k40}{\1c&H684877&}di{\k10}{\1c&H815663&}e{\k20}{\1c&H946053&}nt {\k50}{\1c&HB77237&}fa{\k10}{\1c&HCE841C&}cto{\k20}{\1c&HA6841A&}ry {\k30}{\1c&H7D8419&}di {\k40}{\1c&H4D8417&}ai-{\k230}{\1c&H088514&}chan

Stesso karaoke ma con gradiente impostato in modalità per carattere:

Quote
{\k40}{\1c&H2424B0&}I{\1c&H2D28A8&}l{\1c&H352DA1&} {\k20}{\1c&H3D319B&}g{\1c&H4C398E&}r{\1c&H583F85&}a{\k40}{\1c&H674779&}d{\1c&H77506C&}i{\k10}{\1c&H815663&}e{\k20}{\1c&H915E56&}n{\1c&H9E654B&}t{\1c&HA96B43&} {\k50}{\1c&HB26F3B&}f{\1c&HBF7631&}a{\k10}{\1c&HCE7E25&}c{\1c&HD3841C&}t{\1c&HC1841C&}o{\k20}{\1c&HB2841B&}r{\1c&HA1841A&}y{\1c&H96841A&} {\k30}{\1c&H858419&}d{\1c&H788418&}i{\1c&H6F8418&} {\k40}{\1c&H608417&}a{\1c&H548417&}i{\1c&H498416&}-{\k230}{\1c&H398416&}c{\1c&H298415&}h{\1c&H188414&}a{\1c&H088514&}n
« Last Edit: Ottobre 26, 2009, 20:34:33 by Tenshi-san » Logged
Gormel
Karaoker-sama
****
Posts: 191


mastro_gp@hotmail.com
WWW
« Rispondi #4 on: Ottobre 26, 2009, 21:50:51 »

ok, grazie, anche se a logica avrei pensato che le modalita` carattere applicassero i  colori del gradiente ad ogni sillaba o  ad ogni  carattere



 Grin sono un rompi vero
Logged
Kenshin
Newbie
*
Posts: 10



« Rispondi #5 on: Aprile 17, 2010, 11:13:15 »

Scusate ma... seguendo il link http://malakith.net/aegisub/index.php?topic=1401.0 mi porta alla home del forum di aegisub, ma anche con la ricerca non trovo niente... ho provato a registrarmi per vedere se era quello il rpoblema nma non è cambiato niente...
Potete darmi una mano per favore?
Grazie
Logged
Tenshi-san
Administrator
Karaoker Hero
*****
Posts: 285



WWW
« Rispondi #6 on: Aprile 17, 2010, 13:15:36 »

Sì hanno cambiato qualcosa, ora ho ripristinato il link.  Wink
Logged
Lum
Newbie
*
Posts: 18


« Rispondi #7 on: Settembre 03, 2010, 22:05:20 »

A me continua a dare errore, mi dice
"Operation failed because you did not configure gradient count for primary/secondary/outline/shadow colors."
Ma per i colori primari ho settato tutto, per gli altri no visto che non mi serve... Dov'è il problema?
Logged
Tenshi-san
Administrator
Karaoker Hero
*****
Posts: 285



WWW
« Rispondi #8 on: Settembre 06, 2010, 06:45:12 »

Subito sotto il "titolo di ogni colonnina "primary", "secondary" etc. c'è un menù a tendina impostato su ignore.
Se anche imposti i colori che vuoi subito sotto ma non metti in questa tendina il numero di colori che hai assegnato per lui non c'è nessun colore.
Credo possa essere questo il tuo problema.
Se non è così, magari fai uno screenshot delle impostazioni che metti prima di dare il "generate".
Logged
Drazen77
Newbie
*
Posts: 12


Email
« Rispondi #9 on: Febbraio 22, 2012, 01:12:50 »

Ciao, con il Gradient Factory ho questo problema:
Se metto nella mia RAW.mkv un .ass creato con Aegisub, giustamente vedo il video con i suoi bei sottotitoli.
Ma se nella mia RAW.mkv metto lo stesso .ass che però include anche una scritta sfumata, ecco che vedo il video, ma non compaiono i sottotitoli...
Cosa può dare questo problema?
Logged
Tenshi-san
Administrator
Karaoker Hero
*****
Posts: 285



WWW
« Rispondi #10 on: Febbraio 22, 2012, 11:37:51 »

Direttamente in  aegisub (caricando il tuo video o con un dummy video), dopo l'applicazione del gradient factory, il sub lo vedi o anche qui scompare?
Il gradient elimina eventuali tag applicati alla riga, quindi se avevi una pos specifica nella riga originale potrebbe averla eliminata in favore di una pos derivata dai settaggi dello stile specifico.
Controlla le righe create dal gradient e verifica le pos e i clip e verifica che l'ass abbia impostata la giusta risoluzione del video.
Se ancora non ti torna, magari posta l'ass o scrivici le righe create e che risoluzione ha il video e cerchiamo di capire.  Smiley
Logged
Drazen77
Newbie
*
Posts: 12


Email
« Rispondi #11 on: Febbraio 22, 2012, 11:54:19 »

No, in Aegisub si vedeva, comunque ora ho risolto il problema:

praticamente mi faceva in automatico 60 righe uguali in cui cambiavano solo il \clip e il codice del colore.
Fin qui tutto bene.
Ma non mi ero accorto che nella prima di queste 60 righe non compariva il comando \clip.

A causa di questo Aegisub non capiva più una cippa e quando lo infilavo nella RAW non si vedeva nemmeno un sottotitolo in tutto l'anime...

Ho cancellato quella riga e adesso è tutto a posto. Smiley
Logged
Drazen77
Newbie
*
Posts: 12


Email
« Rispondi #12 on: Febbraio 22, 2012, 17:34:38 »

Come si fa una scritta in cui ci sono sfumature di colore in ogni lettera?

Bisogna applicare il Gradient Factory lettera per lettera?
« Last Edit: Ottobre 31, 2012, 13:35:56 by Drazen77 » Logged
Gormel
Karaoker-sama
****
Posts: 191


mastro_gp@hotmail.com
WWW
« Rispondi #13 on: Febbraio 23, 2012, 18:05:44 »

Non ho visto le ultime versioni del gradient factory, ma penso di si
Logged
Pagine: [1]
 
Jump to:  

rightborder
leftborder
Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.18 | SMF © 2006-2009, Simple Machines
Waltz design by IchBin
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
leftbottomborder   rightbottomborder